Si compone il programma dell’omaggio a Dylan Dog che il progetto Una biblioteca da paura realizzerà il 21 gennaio 2017: per festeggiare degnamente i 30 anni del nostro indagatore dell’incubo preferito ospiteremo a Venegono Superiore Nicola Mari, disegnatore oltre venti storie di Dylan tra serie classica, albi giganti e almanacchi della paura. Ad accompagnare il disegnatore ferrarese un gradito ritorno al Fondo Sclavi: Barbara Baraldi, sceneggiatrice che ha esordito ad agosto sulla serie “regolare” di Dylan Dog con l’episodio La mano sbagliata, illustrato proprio da Nicola Mari. I nostri due ospiti saranno nuovamente in edicola a fine dicembre con l’albo n° 364 Gli anni selvaggi, dove Barbara e Nicola rievocheranno uno dei momenti più appassionanti della giovinezza dell’Indagatore dell’Incubo, impegnato come road manager della rock band Bloody Hell. Proprio al processo creativo che ha portato alla realizzazione dell’albo sarà dedicato il nostro incontro.

Il disegnatore e la sceneggiatrice incontreranno il pubblico  sabato 21 gennaio alle ore 18 presso la Sala Consiliare del Comune di Venegono Superiore – Piazza Mauceri, 12. A breve vi comunicheremo l’orario dell’incontro e il programma completo della manifestazione (ingresso gratuito).

Nicola Mari

Ferrarese, del 1967, Nicola Mari frequenta l’istituto d’arte e muove i suoi primi passi da disegnatore professionista nel 1987, realizzando fumetti erotici per la Edifumetto. Continua la sua attività di fumettista con la Casa editrice Acme, lavorando, in contemporanea, come grafico pubblicitario. È nel 1989 che inizia a occuparsi a tempo pieno di strisce disegnate, quando manda delle tavole di prova alla Sergio Bonelli Editore e viene subito contattato per Nathan Never. Nicola Mari è anche nello staff di Dylan Dog. (fonte > www.sergiobonelli.it)

Barbara Baraldi 

Barbara Baraldi è autrice di thriller, romanzi per ragazzi e sceneggiature di fumetti. Collabora come sceneggiatrice alla serie a fumetti «Dylan Dog» di Sergio Bonelli Editore. Ha scritto per Mondadori la saga dark fantasy per ragazzi “Scarlett”, ristampata a inizio 2015 nel volume antologico «Scarlett – La trilogia». Sempre per Mondadori, è autrice della saga “Striges” il cui volume più recente è «La voce dell’ombra». Per Einaudi ragazzi ha scritto «Un sogno lungo un’estate». Insieme a Camilleri, Lucarelli, Carlotto e De Cataldo, è protagonista di «Italian noir», il documentario prodotto dalla BBC sul thriller italiano. È vincitrice di vari premi letterari, tra cui il Gran Giallo città di Cattolica e il premio Valtenesi. I suoi libri sono accolti con favore dalla critica e dal pubblico, e sono pubblicati in vari Paesi, tra cui Germania, Inghilterra e Stati Uniti. Ha contribuito a creare la serie Disney “Real Life” pubblicata in tutto il mondo (in Italia da Panini). Dal 2010 tiene lezioni e corsi di scrittura creativa per adulti e per ragazzi, in collaborazione con le scuole (medie inferiori e superiori).